Lavanda per l’ansia: Revisioni scientifiche

Effetti Ansiolitici della Lavanda: Una Sintesi delle Revisioni Scientifiche per il Trattamento dell’Ansia La lavanda (Lavandula angustifolia) è una pianta aromatica nota per le sue proprietà rilassanti e calmanti. Questo articolo si propone di presentare una sintesi sistematica delle revisioni scientifiche esistenti che esaminano gli effetti della lavanda sull’ansia nell’uomo. Per raggiungere questo obiettivo, i…

Prunella vulgaris: trattamento per tiroidite e gozzo

Prunella vulgaris: efficacia nel trattamento di tiroidite e gozzo nodulare – Meta-analisi e risultati clinici La medicina tradizionale cinese svolge solitamente un ruolo importante nel trattamento di molti tipi di malattie, tra cui quelle della tiroide, in particolare la tiroidite. Tiroidite è un termine che comprende tutti i tipi di condizioni che causano l’infiammazione della…

Zafferano: Efficace rimedio ADHD nei giovani

Lo zafferano: un rimedio naturale efficace per il trattamento dell’ADHD nei bambini e negli adolescenti, secondo uno studio clinico Il disturbo da deficit di attenzione/iperattività (ADHD) è una condizione comune, soprattutto tra i bambini e gli adolescenti. I sintomi caratteristici includono iperattività, disattenzione e impulsività, e spesso vengono trattati con farmaci psicostimolanti e altre terapie.…

Indagini cliniche: Requisiti Decreto del 20 marzo 2023

Requisiti per le indagini cliniche: il Decreto Ministeriale 20 marzo 2023 del Ministero della Salute Il Decreto del 20 marzo 2023 riguardante i requisiti delle strutture idonee allo svolgimento di indagini cliniche è una normativa di grande rilevanza per il settore sanitario. È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 14 giugno 2023 ed emanato dal…

Suanzaoren per migliorare il sonno

L’efficacia del Suanzaoren (Ziziphi Spinosae Semen) nel miglioramento del sonno: una revisione sistematica degli studi randomizzati su pazienti affetti da cancro e non I disturbi del sonno sono comuni e fastidiosi nelle popolazioni affette da cancro e non. Il Suanzaoren (Ziziphi Spinosae Semen) è comunemente usato per migliorare il sonno, ma la sua efficacia e…

GFI ottiene la registrazione sul portale EUDAMED

EUDAMED: Gruppo FarmaImpresa ottiene la Registrazione come Fabbricante e Produttore di Sistemi/Kit Procedurali Negli ultimi anni, l’Unione Europea ha avuto un’attenzione crescente per la sicurezza e l’efficacia dei dispositivi medici utilizzati all’interno del mercato europeo. Per migliorare il monitoraggio e garantire un controllo più rigoroso di questi dispositivi, la Commissione Europea ha sviluppato EUDAMED (European…

Raccomandazioni probiotici: benefici e incertezze

Raccomandazioni aggiornate sull’uso dei probiotici: benefici e incertezze per la salute I probiotici, definiti come microrganismi vivi che, se somministrati in quantità adeguate, conferiscono un beneficio alla salute dell’ospite, sono ampiamente utilizzati nonostante l’incertezza sulla loro efficacia e le raccomandazioni discordanti sul loro uso. Il Gruppo di interesse speciale sul microbiota intestinale e le sue…

IQVIA: Contrazione e Crescita Tendenziale

Mercato della Farmacia in Contrazione: Analisi della Crescita Tendenziale e Performance dei Segmenti Trainanti Crescita tendenziale in lenta contrazione anche nella 28ª settimana per il mercato della farmacia, che chiude i sette giorni compresi tra il 10 e il 16 luglio con una perdita a valori del 4,8% e a volumi dell’11% rispetto alla stessa…

Modifiche Dispositivi Legacy: Guida MDR

Dispositivi Legacy: Guida alle modifiche significative secondo il Regolamento sui Dispositivi Medici (MDR) dell’UE 2017/745 L’articolo 120, paragrafo 3, del regolamento sui dispositivi medici (UE) 2017/745 (MDR), modificato dall’ultimo regolamento (UE) 2023/607, stabilisce che i dispositivi che continuano a essere conformi all’AIMDD o alla MDD possono essere immessi sul mercato fino al 31 dicembre 2027…

Curcuma Longa: Benefici contro l’Artrite

Curcuma Longa e Curcumina: Opzioni Promettenti per il Trattamento dell’Artrite La moderna ricerca farmacologica ha scoperto che i componenti chimici della Curcuma longa L. sono principalmente la curcumina e l’olio volatile di curcuma. Diversi recenti studi randomizzati e controllati (RCT) hanno dimostrato che la curcumina migliora i sintomi e l’infiammazione nei pazienti affetti da artrite.…